AV226


La scantonatrice ad angolo variabile AV226 è caratterizzata da una solida struttura, una testa tranciante in fusione GS500 con movimento dall'alto verso il basso, ed un piano di lavoro provvisto di cave coniche per l'alloggiamento degli squadri. La conicità delle cave è stata studiata appositamente allo scopo di dare maggiore rigidità agli squadri e garantire così una maggiore precisione.
La capacità di taglio è di 6 mm di spessore, mentre l'angolo di taglio varia da 30° a 140°.
La caratteristica più importante della scantonatrice ad angolo variabile AV226/B , oggetto di brevetto SIMASV®, è la regolazione automatica del gioco tra le lame da 1 a 6 mm di spessore. Il taglio può iniziare dal vertice delle lame o dalla base, inoltre il sistema di autoregolazione dell'interspazio tra lame superiori e inferiori permette di tagliare differenti spessori contemporaneamente. La macchina è dotata di un sistema di bloccaggio idraulico delle lame.

simasv av226
Dimensioni piano di lavoro950X800 mm
Lunghezza lame220 mm
Regolazione angolo30-140°
Spessore max di taglio R42/mm²6 mm
Spessore max di taglio R60/mm²4,5 mm
Cicli al minuto (per la lunghezza totale delle lame)40
Squadri con asta di battuta2
Set lame per ferro a 15°1
Set lame per ferro a 30°1
Coppia premilamiera meccanicioptional
Premilamiera meccanico per squadrooptional
Limitatore di corsa meccanicooptional
Dimensioni d'ingombro - Larghezza950 mm
Dimensioni d'ingombro - Profondità1000 mm
Dimensioni d'ingombro - Altezza1220 mm
Peso750 kg

Ad angolo variabile

Ad angolo fisso